EUROKOM - Europe Direct - Rete di Informazione

 
Condividi Facebook Skype Me™!
facebook2 twitter
yt flickr
linkedin g

60 Rome horizontal IT 

bannerapp

pec

multiranklogo

 

libro_europa
22minuti

 

 

 

 


6548599
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
2048
4194
12022
53867
79366
0
6548599

Fore Today
4272

Online (15 minutes ago):508
508 guests

Il tuo IP:54.162.44.105

“Per l’Unione europea e l'Alleanza stanno emergendo nuove minacce da est e da sud che nascono rispettivamente dal comportamento più aggressivo della Russia e dalle violenze barbariche nel sud dove l'Isis si sta avvicinando alle nostre frontiere…

…esiste un collegamento tra le violenze nei Paesi della sponda sud del Mediterraneo e gli attentati in Europa…quanto accaduto a Parigi e Copenaghen è stato ispirato dalla violenza dell'Isis”,ha dichiarato Segretario Generale della Nato,Jens Stoltenberg.

“Nello scorso anno abbiamo visto crescere le sfide dell'Isis e della Russia,ma con l’aumento delle minacce le spese per la difesa sono calate ancora di più,ovvero del 3% e questo non può andare bene…bisognerà investire il 2% del Pil in capacità militari…nella mia recente visita a Washington ho percepito che tutti negli Usa si stanno chiedendo quando i Paesi europei faranno di più,visto che con un Pil simile tra Usa ed europei gli Stati Uniti spendono più del doppio”,ha concluso lo stesso nel corso della audizione davanti alla Commissione Esteri del Parlamento europeo.