Mercato Unico Digitale:"La Commissione investe sul rafforzamento della sicurezza".

Stampa

Il 13 Maggio 2019 la Commissione europea ha pubblicato un nuovo bando di gara per sostenere i gruppi di intervento per la sicurezza informatica in caso di incidente (CSIRT), una rete creata in virtù della Direttiva sulla Sicurezza delle Reti e dell'Informazione (Direttiva SRI). La Direttiva emana le prime norme di sicurezza informatica a livello dell'Ue che permettono alle autorità nazionali e ai gestori del mercato di affrontare in modo più efficace le minacce informatiche.

Con un finanziamento di 2,5 milioni di Euro messo a disposizione dal Meccanismo per Collegare l'Europa (MCE), il nuovo bando segue quello (di 1,5 milioni di Euro) destinato a sostenere servizi essenziali, come la sanità, l'acqua, le infrastrutture digitali e i settori dei trasporti. Un'ulteriore bando sarà pubblicato prossimamente per aiutare le autorità nazionali competenti a rafforzare la loro cooperazione nell'ambito della Direttiva sulla Sicurezza delle Reti e dell'Informazione (NIS).

In totale nel 2019 sono stati investiti 5,5 milioni di Euro attraverso gare d'appalto per migliorare la preparazione dell'Ue in materia di sicurezza informatica e facilitare la condivisione di informazioni e la cooperazione tra tutti gli attori chiave della sicurezza informatica previsti dalla direttiva NSI.

Nb:Per visionare il testo integrale consultare il link sottostante.

Link:

https://ec.europa.eu/italy/news/20190514_mercato_unico_digitale_ce_investe_sulla_sicurezza_it

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in Italia.