Commissaria Ue Vestager/Regno Unito:"Paese deferito alla Corte Ue per aiuti illegali a Gibilterra".

Stampa

Vestager

L’Esecutivo comunitario ha deciso di deferire il Regno Unito alla Corte di Giustizia dell'Unione europea per non aver recuperato integralmente gli aiuti di Stato illegali pari a circa 100 milioni di Euro concessi a titolo di esenzione fiscale per interessi passivi e royalties a Gibilterra, come richiesto da una decisione della Commissione.

La Commissione europea ha specificato che il caso si riferisce a fatti avvenuti prima dell'uscita del Regno Unito dall'Ue.

"L'aiuto concesso da Gibilterra sotto forma di esenzione dall'imposta sulle società ha dato un ingiusto vantaggio ad alcune Società multinazionali e doveva essere recuperato dal Regno Unito e dall'Autorità di Gibilterra. Tuttavia, più di due anni dopo che la Commissione ha adottato questa decisione, gli aiuti non sono ancora stati interamente recuperati e non sono stati compiuti sufficienti progressi per ripristinare la concorrenza".

Ciò è quanto dichiarato dalla Vicepresidente della Commissione Ue, Responsabile della Concorrenza, Margrethe Vestager.

Tratto da:

Ansa Europa.

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it