Bando nazionale:"Fondo comuni marginali - Presidenza del Consiglio dei Ministri".

images 009

Finalità/Beneficiari:

Al seguente bando nazionale potranno accedere i Comuni svantaggiati. Un Comune è definito svantaggiato se sono rispettate contestualmente le seguenti condizioni:

*Essere esposto a rischio di spopolamento:“Il tasso di crescita della popolazione è negativo sia nel lungo periodo, ovvero dal 1981 al 2019, che nel breve periodo, ovvero dal 2001 al 2019”;

*Soffrire di deprivazione sociale: l'IVSM è elevato, ovvero è superiore alla mediana della distribuzione dei comuni italiani;

*Avere un livello di redditi della popolazione residente basso, ovvero inferiore al primo quartile della distribuzione dei comuni italiani.

I contributi saranno concessi al fine di realizzare i seguenti interventi:

-Concessione di contributi per l'avvio delle attività commerciali, artigianali e agricole attraverso un’unità operativa ubicata nei territori dei comuni, ovvero intraprendano nuove attività economiche nei suddetti territori comunali e sono regolarmente costituite e iscritte al registro delle imprese;

-Adeguamento di immobili appartenenti al patrimonio disponibile del comune da concedere in comodato d'uso gratuito a persone fisiche o giuridiche, con bando pubblico, per l'apertura di attività commerciali, artigianali o professionali per un periodo di cinque anni dalla data risultante dalla dichiarazione di inizio attività;

-Concessione di contributi a favore di coloro che trasferiscono la propria residenza e dimora abituale nei comuni delle aree interne, a titolo di concorso per le spese di acquisto e di ristrutturazione di immobili da destinare ad abitazione principale del beneficiario nel limite di Euro 5.000,00 a beneficiario.

Agevolazione:

Dotazione finanziaria:

60.000.000,00 di Euro.

Il contributo verrà calcolato attraverso il riparto delle risorse tra tutti i comuni beneficiari secondo una formula indicata nel decreto (Articolo 4).

Per saperne di più:

Tratto da:

Link:

Bando

Maggiori informazioni

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione sul centro Europe Direct di Gioiosa Jonica ‘CalabriaEuropa’:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

Elezioni europee, 8-9 giugno 2024: #UsaIlTuoVoto O gli altri decideranno per te

 

 

together logo en

KARMA Logo

Eurodesk marchio e logo colore

areerurali

readywomen

futuroeuropa

idebate1 idebate2 idebate3

 

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM

Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC)

Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Ionica (RC)

Servizio

Europe Direct "CalabriaEuropa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Ionica (RC)

Tel.Fax: 00 39 0964 1901574

Email: associazioneeurokom@tiscali.it

Sito realizzato con il finanziamento della Commmissione europea - Rappresentanza in Italia Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Contatore visite

Italy 69,4% Italy
Germany 20,4% Germany
United States of America (the) 3,2% United States of America (the)
Russia 2,7% Russia

Total:

79

Countries
84803552
Today: 177
Yesterday: 115
This Week: 707
Last Week: 2.246
This Month: 3.082
Last Month: 2.654
This Year: 13.898
Total: 84.803.552