Bando nazionale:"Fondo per il sostegno alle imprese danneggiate dalla crisi ucraina - Ministero dello sviluppo economico".

istockphoto 1222764950 612x612

Finalità/Beneficiari:

Al seguente bando nazionale potranno accedere le Piccole e Medie Imprese (PMI), diverse da quelle agricole che presentano, congiuntamente, i seguenti requisiti:

*Abbiano realizzato negli ultimi due anni operazioni di compravendita di beni o servizi, ivi compreso l’approvvigionamento di materie prime e semilavorati, con l’Ucraina, la Federazione russa e la Repubblica di Bielorussia, pari almeno al 20% del fatturato aziendale totale;

*Abbiano sostenuto un costo di acquisto medio per materie prime e semilavorati nel corso dell’ultimo trimestre antecedente la data di entrata in vigore del decreto-legge n. 50/2022 incrementato almeno del 30% rispetto al costo di acquisto medio del corrispondente periodo dell’anno 2019 ovvero, per le imprese costituite dal 01-01-2020, rispetto al costo di acquisto medio del corrispondente periodo dell’anno 2021;

*Abbiano subìto nel corso del trimestre antecedente la data di entrata in vigore del decreto-legge n. 50/2022 un calo di fatturato di almeno il 30% rispetto all’analogo periodo del 2019. Ai fini della quantificazione della riduzione del fatturato rilevano i ricavi.

Le PMI, alla data di presentazione dell’istanza, dovranno avere sede legale od operativa nel territorio dello Stato e risultare regolarmente costituite, iscritti e attivi nel Registro delle imprese.

Il fondo è finalizzato alla concessione di aiuti a favore delle piccole e medie imprese nazionali che abbiano subìto ripercussioni economiche negative derivanti dal conflitto in Ucraina.

Agevolazione:

Dotazione finanziaria:

Euro 120.000.000,00. L’agevolazione sarà riconosciuta sotto forma di contributo a fondo perduto.

Scadenza:

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 30 novembre 2022.

Per saperne di più:

Tratto da:

Link:

Bando

Maggiori informazioni

Foto:

Istockphoto

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione sul centro Europe Direct di Gioiosa Jonica ‘CalabriaEuropa’:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM

Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC)

Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Ionica (RC)

Servizio

Europe Direct "CalabriaEuropa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Ionica (RC)

Tel.Fax: 00 39 0964 1901574

Email: associazioneeurokom@tiscali.it

Sito realizzato con il finanziamento della Commmissione europea - Rappresentanza in Italia Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Contatore visite

Italy 74,3% Italy
Germany 18,2% Germany
United States of America (the) 2,5% United States of America (the)

Total:

66

Countries
84797147
Today: 39
Yesterday: 82
This Week: 546
Last Week: 550
This Month: 2.936
Last Month: 2.874
This Year: 7.493
Total: 84.797.147