Bando nazionale:"Attivi contributi per enti locali, per i servizi finalizzati all'accoglienza nella rete SPRAR di minori stranieri non accompagnati".

Finalità:

Con il seguente bando nazionale è attiva la richiesta di contributi per enti locali, rivolta a servizi finalizzati all'accoglienza nella rete  SPRAR di minori stranieri non accompagnati.

Beneficiari:

Potranno inoltrare proposte progettuali gli Enti locali, come definiti dal Decreto legislativo n. 267/2000 e successive modifiche ed integrazioni, singolarmente ovvero in associazione formalmente costituita. Gli Enti locali proponenti, nella domanda di contributo, si impegneranno, nel superiore interesse dei minori, ad attivare servizi finalizzati all'accoglienza in favore dei MSNA e, in particolare, sulla base delle «Linee Guida» (Allegato A), a garantire:

-Verifica della presenza di parenti, connazionali o persone disponibili, idonee secondo la normativa vigente, ad una eventuale presa in carico del minore;

-Collocamento in luogo sicuro del minore, sia in strutture autorizzate, sia presso famiglie selezionate, secondo la normativa vigente, tenendo conto, in modo particolare dell'età e del Paese di provenienza del minore;

-Supporto di mediatori linguistico-culturali;

-Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale;

-Assistenza socio-psicologica, sanitaria e orientamento legale;

-Apertura della tutela;

-Definizione di un progetto socio-educativo individualizzato per ciascun minore che sarà formulato tenendo sempre presenti le sue aspettative e competenze,il suo progetto migratorio, oltre ad essere preferibilmente condiviso anche dal tutore e aggiornato durante l'intero periodo di accoglienza;

-Regolarizzazione dello status giuridico e della presenza sul territorio;

-Insegnamento di base della lingua italiana;

-Inserimento scolastico e professionale e attivazione di servizi a sostegno dell'integrazione socio-lavorativa del minore;

-Forme di raccordo con gli interventi realizzati nell'ambito dell'Avviso pubblico «Miglioramento della capacità del territorio italiano di accogliere minori stranieri non accompagnati» finanziato a valere sul Fondo asilo,migrazione e integrazione 2014-2020 - Assistenza emergenziale.

Stanziamento:

Il contributo per l'accoglienza è previsto per un importo massimo pari a 45 Euro pro/die pro/capite, incrementato di un massimo del 20% per le spese per l'integrazione e spese generali, così come previsto dal piano finanziario preventivo.

L'Ente locale contribuirà, a titolo di co-finanziamento, in misura non inferiore al 20% del costo complessivo della singola proposta progettuale così come indicato nel piano finanziario di cui all'allegato «C» dell’Avviso.

Scadenza:

Il termine ultimo per potervi partecipare è il 21 Luglio 2015.

Link:

http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/23/15A03921/sg

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM

Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC)

Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Ionica (RC)

Servizio

Europe Direct "CalabriaEuropa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Ionica (RC)

Tel.Fax: 00 39 0964 1901574

Email: associazioneeurokom@tiscali.it

Sito realizzato con il finanziamento della Commmissione europea - Rappresentanza in Italia Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Contatore visite

Italy 74,1% Italy
Germany 18,5% Germany
United States of America (the) 2,4% United States of America (the)

Total:

66

Countries
84797027
Today: 1
Yesterday: 109
This Week: 426
Last Week: 550
This Month: 2.816
Last Month: 2.874
This Year: 7.373
Total: 84.797.027