Al via il Premio InediTO – ‘Colline di Torino’.

istockphoto 1142904876 612x612

Finalità:

‘Dall’IO all’IA, quale futuro per la scrittura?’. È questo il nuovo input grafico (illustrato da Margherita Giusti di MUTA animation) su cui si interroga il Premio InediTO - Colline di Torino giunto alla ventitreesima edizione, dopo aver premiato in tutti questi anni centinaia di autori, scoprendo nuovi talenti di ogni età e nazionalità, sostenendoli e accompagnandoli verso il mondo dell'editoria e dello spettacolo. Il premio, il cui bando scadrà il 31 gennaio 2024, si rivolge alle opere inedite in tutte le forme (poesia, narrativa, saggistica, teatro, cinema e musica), in lingua italiana e a tema libero, ed è il primo concorso letterario a escludere testi generati da software di intelligenza artificiale.

Grazie al montepremi di 8.000 euro i vincitori delle sezioni Poesia, Narrativa-Romanzo, Narrativa-Racconto e Saggistica ricevono un contributo per la pubblicazione e/o promozione con editori qualificati, mentre i vincitori delle sezioni Testo Teatrale, Cinematografico e Canzone un contributo per la lettura scenica, lo sviluppo della produzione, la registrazione in studio o live tour. Inoltre, vengono assegnati premi della critica, menzioni, i premi speciali “InediTO Young” ad autori minorenni e “InediTO RitrovaTO” a un’opera inedita di scrittori non viventi (conferito nelle passate edizioni a Primo Levi, Alfonso Gatto, Italo Svevo, Alessandro Manzoni e ser Piero Da Vinci).

Il premio è organizzato dall’associazione Il Camaleonte di Chieri (TO) e diretto da Valerio Vigliaturo. La Giuria è presieduta da Margherita Oggero e formata da: Aldo Nove (nella foto), Francesca Serragnoli, Piersandro Pallavicini, Eleonora C. Caruso, Graziano Gala, Elena G. Mirabelli, Giuseppe Lupo, Sonia Caporossi, Federica Fracassi, Alessandro Averone, Adriano Valerio, Irene Dorigotti, Peppe Voltarelli e dai vincitori della passata edizione.

A maggio si svolgeranno la proclamazione dei vincitori al Salone del Libro di Torino e la premiazione.

Per saperne di più:

Tratto da:

Link:

Maggiori informazioni

Foto:

Istockphoto (by Getty Images)

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione sul centro Europe Direct di Gioiosa Jonica ‘CalabriaEuropa’:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM

Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC)

Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Ionica (RC)

Servizio

Europe Direct "CalabriaEuropa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Ionica (RC)

Tel.Fax: 00 39 0964 1901574

Email: associazioneeurokom@tiscali.it

Sito realizzato con il finanziamento della Commmissione europea - Rappresentanza in Italia Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Contatore visite

Italy 74,1% Italy
Germany 18,5% Germany
United States of America (the) 2,4% United States of America (the)

Total:

66

Countries
84797027
Today: 1
Yesterday: 109
This Week: 426
Last Week: 550
This Month: 2.816
Last Month: 2.874
This Year: 7.373
Total: 84.797.027