Diplomazia energetica:"Secondo dialogo ad alto livello sull'energia tra l’UE e la Repubblica di Moldova".

Il 30 giugno 2022 la Commissione europea ha tenuto a Bruxelles il secondo dialogo ad alto livello sull'energia con la Repubblica di Moldova, co-presieduto dal commissario per l'Energia Kadri Simson, dal vice primo ministro moldovo Andrei Spînu e dal ministro della Protezione sociale e del lavoro Marcel Spatari.

La riunione ha potuto contare sulla sperimentata cooperazione e sul solido partenariato in materia di energia, ulteriormente rafforzato negli ultimi mesi a fronte dell'aggressione della Russia nei confronti dell'Ucraina. Durante le discussioni è stata decisa la direzione e il ritmo da imprimere agli ulteriori lavori in materia di sicurezza e connettività energetica, alle riforme del mercato dell'energia nonché all’assistenza tecnica e finanziaria volta ad attenuare l'impatto degli elevati prezzi dell'energia sui consumatori vulnerabili. Con l'ausilio di un progetto di prestito del valore di 300 milioni di € fornito dalla Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo, la Moldova sarà in grado di acquistare gas a fini di emergenza e stoccaggio prima del prossimo inverno.

In cima all'ordine del giorno dell’incontro anche le questioni più generali della transizione verso un'energia pulita e giusta. A questo proposito Kadri Simson, Commissaria per l'Energia, ha dichiarato:"A seguito della recente decisione dei leader dell'UE di concedere alla Repubblica moldova, insieme all'Ucraina, lo status di paese candidato all'adesione all'UE, le nostre relazioni hanno assunto una nuova dimensione. Lavoriamo già a stretto contatto sulle questioni energetiche, ma rafforzeremo ulteriormente il nostro partenariato e prepareremo il sistema energetico moldovo al suo futuro europeo".

(Per maggiori informazioni: TIM McPhie — Tel. + 32 229 58602; Giulia Bedini — Tel. + 32 229 58661).

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in Italia.

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione sul centro Europe Direct di Gioiosa Jonica ‘CalabriaEuropa’:

Http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?Lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM

Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC)

Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Ionica (RC)

Servizio

Europe Direct "CalabriaEuropa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Ionica (RC)

Tel.Fax: 00 39 0964 1901574

Email: associazioneeurokom@tiscali.it

Sito realizzato con il finanziamento della Commmissione europea - Rappresentanza in Italia Rappresentanza in Italia della Commissione europea

29140655
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
14363
15135
337361
20763878
761372
649412
29140655

Il tuo IP: 34.239.154.240
27-11-2022 19:04

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.