Eurostat/Eurozona:"Nel corso del mese di Luglio 2019 il commercio al dettaglio è calato dello 0,6%".

Nel corso del mese di Luglio 2019 il commercio al dettaglio è sceso dello 0,6% nella zona Euro e dello 0,5% nell’Ue-28. A Giugno di quest’anno il commercio al dettaglio era aumentato dell'1,2% nell’Eurozona e dell'1,3% nell’Ue-28. Rispetto al Luglio 2018 si è registrato un aumento dei volumi del 2,2% nell'Eurozona e del 2,6% nell'Ue-28.

Nell'Eurozona il calo, rispetto al mese precedente, è stato dovuto ad una caduta dell'1% dei prodotti non alimentari e dello 0,3% di cibo, alcol e tabacco, mentre il carburante auto è rimasto invariato. I principali cali del commercio al dettaglio si sono registrati in Croazia (-3,3%), Germania (-2,2%) e Belgio (-1,4%). Gli aumenti principali sono stati osservati in Irlanda (+1,9%), Slovenia (+1,2%), Bulgaria e Malta (entrambe +1%).

Per l'Italia i dati non sono disponibili.

Tratto da:

Ansa Europa.

 

videogioiosafuturoeuropa

idebate1 idebate2 idebate3

 

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

11065244
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
395
10229
39532
3059733
177569
267407
11065244

Il tuo IP: 18.206.16.123
20-09-2019 00:52
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta