COVID-19:"Una piattaforma per sostenere le comunità regionali e locali in tutta Europa".

Il Comitato europeo delle Regioni ha messo a punto un Piano d'Azione per sostenere e assistere gli Enti locali e regionali in prima linea nella lotta alla pandemia di coronavirus. Il Piano, in cinque punti, comprende l'avvio di una piattaforma di scambio per aiutare i leader locali e regionali a condividere le loro esigenze e soluzioni e rafforzare il sostegno reciproco tra le comunità locali in tutta Europa.

Il Piano d'Azione, approvato il 24 Marzo 2020 in videoconferenza dalla Conferenza dei Presidenti del Comitato delle Regioni, invita le Istituzioni dell'Ue a sviluppare il sostegno dell’Unione europea alle autorità locali attraverso un meccanismo Ue per le emergenze sanitarie, volto, tra l'altro, a coordinare la distribuzione di apparecchiature mediche essenziali in tutto il territorio dell’Unione.

In termini concreti e operativi, i 5 punti del Piano di Azione del Comitato delle Regioni prevedono:

1) La promozione del sostegno dell'Unione europea agli Enti locali e regionali nel settore sanitario attraverso la richiesta di un Meccanismo Ue per le emergenze sanitarie;

2) La creazione di una piattaforma per lo scambio, la cooperazione e il sostegno reciproco tra Città e Regioni di tutta l'Unione;

3) Un feedback concreto, attraverso i meccanismi del Comitato, dalla prospettiva regionale e locale, su come affrontare gli aspetti sanitari, sociali ed economici della pandemia e il loro impatto sulle persone e sulle comunità locali;

4) La diffusione periodica di informazioni pratiche agli Enti locali e regionali in merito alle misure dell'Ue per affrontare la crisi;

5)Una facilitazione della verifica sul campo delle misure adottate dall'Ue per combattere la pandemia; dai membri del Comitato saranno raccolti elementi fattuali per migliorare le politiche dell'Ue sulla base delle esperienze maturate a livello locale e regionale (verifica delle politiche).

Queste azioni e misure saranno accompagnate da azioni mirate di comunicazione per spiegare cosa l'Unione europea sta facendo per assistere e sostenere le comunità locali nella loro lotta contro la pandemia di coronavirus.

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in Italia.

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

 readywomen

videogioiosafuturoeuropa

idebate1 idebate2 idebate3

 

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

13325196
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
5902
11122
92995
5249619
69387
383921
13325196

Il tuo IP: 3.235.29.190
05-04-2020 12:58
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta