Aiuti di Stato:"La Commissione UE approva un aumento del bilancio a 213 milioni di Euro per il regime italiano a sostegno del settore fieristico colpito dalla pandemia".

00 01

La Commissione europea ha riscontrato che la modifica dell'attuale regime italiano per sostenere i costi fissi non coperti delle imprese attive nel settore fieristico nel contesto della pandemia è in linea con il quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato, a norma del quale il regime è stato approvato dalla Commissione il 16 Marzo 2021 (SA.61294).

Nell'ambito del regime, il sostegno assume la forma di sovvenzioni dirette alle società a responsabilità limitata che gestiscono aree fieristiche e agli organizzatori di eventi fieristici che, a causa della pandemia di coronavirus, hanno registrato una diminuzione del fatturato di almeno il 30% tra Marzo 2020 e Febbraio 2021 rispetto allo stesso periodo di riferimento del 2019. L'Italia ha notificato un aumento della dotazione di bilancio stimata del regime da 63 milioni di Euro a 213 milioni di Euro.

L’Esecutivo comunitario ha constatato che il regime modificato rimane coerente con le condizioni stabilite nel quadro temporaneo.

In particolare, il sostegno:

i) Non supererà i 10 milioni di Euro per beneficiario;

ii) Sarà concesso entro il 31 Dicembre 2021.

La Commissione europea ha concluso che il regime modificato rimane necessario, adeguato e proporzionato per porre rimedio a un grave turbamento dell'economia di uno Stato membro, in linea con l'Articolo 107, paragrafo 3, lettera b), del TFUE e con le condizioni stabilite nel quadro temporaneo. Su queste basi la Commissione ha approvato le misure in conformità delle norme dell'Unione sugli aiuti di Stato.

Maggiori informazioni sul quadro temporaneo e sulle altre misure prese dalla Commissione per fronteggiare l'impatto economico della pandemia di coronavirus sono disponibili qui. La versione non riservata della decisione sarà disponibile con il numero SA.62504 nel registro degli aiuti di Stato sul sito web della DG Concorrenza della Commissione.

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in Italia.

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

20148701
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
25766
22176
25766
12082061
520408
523275
20148701

Il tuo IP: 3.235.120.150
26-07-2021 21:59

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.