Firmato un accordo di cooperazione tra la FIGC e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Foto parenti gravina

Alla base della partnership attività e iniziative di comunicazione e informazione sui valori dello sport, con un occhio alle giovani generazioni

Inclusione e responsabilità sociale, buona governance dello sport, lotta al doping e sostenibilità sono alcuni dei temi oggetto dell’accordo di cooperazione firmato il 10 giugno 2021 a ‘Casa Azzurri’ dal Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) Gabriele Gravina e dal capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea Antonio Parenti.

Con l’accordo di cooperazione, la Federazione e la Rappresentanza si impegnano, in particolare, a valorizzare obiettivi e risultati dei progetti finanziati con i fondi europei che vedono la FIGC in qualità di capofila o partner. Tra questi:“Fans Matter, che mira al capacity building dei club non professionistici attraverso il coinvolgimento dei fan; Life Tackle, che ha l’obiettivo di rendere più sostenibili gli eventi calcistici dal punto di vista ambientale; Green Sports Hub Europe, che intende guidare la transizione verso l’economia circolare in ambito sportivo; e Football for a Better Chance 2.0, incentrato sull’inclusione sociale”.

FIGC e Rappresentanza si propongono inoltre di collaborare in occasione della Settimana europea dello Sport che la Commissione europea promuove ogni anno nel mese di settembre, e di realizzare congiuntamente attività di formazione/azione nelle scuole per la promozione dello sport e degli stili di vita sani.

Il Presidente della FIGC Gabriele Gravina ha dichiarato:“Ringrazio la Rappresentanza in Italia della Commissione europea per questo importante accordo che ci permette di promuovere ulteriormente quei principi e quei valori che come Federazione ci siamo impegnati a perseguire e che è fondamentale veicolare soprattutto tra i più giovani”.

Per Antonio Parenti, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, ‘La promozione dello sport, come l’educazione agli stili di vita sani, è una priorità per l’Unione europea ed è parte integrante dello stile di vita europeo. La firma di questo importante accordo ci rende particolarmente soddisfatti perché segna l’avvio di una proficua collaborazione, perfettamente in linea con il modello europeo di sport che coniuga sport di base e sport di élite, con un’attenzione alla sostenibilità, all’inclusione, alla coesione sociale e alle giovani generazioni’.

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in Italia.

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione sul centro Europe Direct di Gioiosa Jonica ‘CalabriaEuropa’:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

19476049
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
11111
15602
11111
11434229
371031
584003
19476049

Il tuo IP: 3.236.214.224
21-06-2021 15:00

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.