Alto Rappresentante Ue Mogherini:"Il ‘Global Compact’ non è un quadro giuridicamente vincolante".

“Ci sono falsi miti da sfatare sul Global Compact...non è un quadro giuridicamente vincolante e non creerà nessun obbligo giuridico per gli Stati, è una delle tante azioni di politica, è un quadro da cui gli Stati possono trarre spunto per attuare le loro politiche nazionali...noi dobbiamo evitare due errori sullo stesso, ovvero, far finta che ci sia uno scontro fra gli interessi nazionali ed il Global Compact, anzi è il contrario, se vogliamo governare e disciplinare la migrazione e renderla ordinata umana e sostenibile allora il Global Compact sarà lo strumento più forte per difendere i nostri interessi nazionali...

...un altro errore sarebbe quello di concepire le migrazioni come una lotta fra Nord e Sud del mondo, prima capiamo che abbiamo bisogno di partenariato e di cooperazione meglio sarà per tutti perché siamo tutti sulla stessa barca, nessun Paese può agire da solo né in Europa, né nel mondo e tutti gli Stati hanno interesse ad affrontare ciò in maniera efficace”, ha dichiarato l’Alto Rappresentante europeo, Federica Mogherini, al dibattito alla miniplenaria del Parlamento Ue a Bruxelles.

Tratto da:

Ansa Europa.

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

8254771
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
13920
12856
44626
246670
125246
183470
8254771

Il tuo IP: 3.80.218.53
13-12-2018 17:22
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta