Commissario Ue Moscovici:"La Commissione europea non vuole sanzioni ma negoziare".

“Io non sono dell'idea di una Commissione Ue punitiva, non sono stato mai favorevole alle sanzioni...sono sempre stato favorevole alla flessibilità per sostenere la crescita, ma più si è indebitati e più i margini di manovra si riducono...

...troveremo insieme un cammino, Bruxelles non è lì per imporre, ma per negoziare e per far rispettare regole che sono comuni e che tutti applicano...in verità, quando la crescita è rallentata questo ha un impatto sul deficit...il problema è che si riverbera sul debito...se il debito è superiore al 130% deve attivare la vigilanza, per questo deve proseguire un dialogo con il Governo italiano, perché torni su un percorso di bilancio solido...io avuto dialogo con Tria, ci torneremo dopo le europee", ha dichiarato il Commissario europeo, Pierre Moscoviti, a Di Martedì su La7.

Tratto da:

Ansa Europa.

 

videogioiosafuturoeuropa

idebate1 idebate2 idebate3

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

10465816
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
149
10026
10175
2483943
156025
318571
10465816

Il tuo IP: 18.206.241.26
16-07-2019 00:25
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta