Brexit:"La Commissione europea invita a preparasi per un'uscita senza Accordo".

A otto settimane dal recesso del Regno Unito dall'Unione europea del 31 Ottobre 2019, il 4 Settembre l’Esecutivo comunitario ha esortato nuovamente, nella sesta comunicazione sui preparativi per la Brexit, tutti i portatori di interesse dell'Ue a 27 a prepararsi per un'uscita senza Accordo.

Data l'incertezza che nel Regno Unito continua a circondare la ratifica dell'Accordo di recesso concordato con il Governo del Paese a Novembre 2018 e in considerazione della situazione politica generale in cui versa lo Stato sul piano nazionale, l'ipotesi di uscita senza Accordo il 1º Novembre 2019 resta un esito possibile, seppur non auspicabile.

È in quest'ottica che la Commissione Ue ha appena pubblicato una lista di controllo dettagliata per aiutare le imprese che commerciano con il Regno Unito ad ultimare i preparativi. Al fine di ridurre al minimo le perturbazioni degli scambi commerciali, tutte le parti coinvolte nelle catene di approvvigionamento con il Regno Unito - indipendentemente dal loro luogo in cui sono stabilite - dovrebbero essere consapevoli delle loro responsabilità e delle necessarie formalità nel commercio transfrontaliero. La comunicazione si riallaccia alle comunicazioni precedenti e ai 100 avvisi ai portatori di interessi in una varietà di settori.

Inoltre, la Commissione Ue ha proposto al Parlamento europeo e al Consiglio di apportare adeguamenti tecnici mirati alla durata delle misure di emergenza dell'Unione in caso di mancato accordo nel settore dei trasporti. L’Esecutivo europeo ha altresì proposto di riprodurre, nel 2020, le attuali misure disposizioni di emergenza per il settore della pesca per il 2019 e per l'eventuale partecipazione del Regno Unito al bilancio dell'Ue per il 2020. Questi adeguamenti sono resi necessari dalla decisione di prorogare al 31 Ottobre 2019 il termine di cui all'Articolo 50.

Nb:Per visionare il testo integrale consultare il link sottostante.

Link:

https://ec.europa.eu/italy/news/20190904_Brexit_CE_invita_a_prepararsi_per_un_uscita_senza_accordo_it

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in italia.

 

videogioiosafuturoeuropa

idebate1 idebate2 idebate3

filmuzik banner

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

11047356
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
2651
10092
21644
3059733
159681
267407
11047356

Il tuo IP: 34.237.76.91
18-09-2019 07:46
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta