Unione doganale/15 Marzo 2021:"Entrata in funzione la prima fase del nuovo sistema di controllo delle importazioni dell'UE - ICS2".

ics2

Il 15 Marzo 2021 la Commissione europea ha inaugurato il nuovo Sistema di Controllo delle Importazioni (ICS2), un importante irrobustimento della ‘prima linea di difesa’ dell'unione doganale contro le minacce alla sicurezza rappresentate dal traffico illecito di merci attraverso le frontiere esterne dell'UE.

L'ICS2 è la nuova piattaforma di gestione anticipata dei rischi del trasporto merci al centro della riforma del programma di sicurezza preliminare all'arrivo delle merci. Nella prima fase l'ICS2 si concentrerà sulle spedizioni postali e per espresso che arrivano o attraversano l'UE per via aerea; verrà poi applicato a tutti i modi di trasporto merci. Tra il 15 Marzo 2021 e il 1º Marzo 2024 sostituirà gradualmente, in tre fasi, l'attuale sistema di controllo delle importazioni.

A questo proposito Paolo Gentiloni, Commissario europeo per l'Economia, ha dichiarato:"Il varo di oggi comporterà un cambio di passo nella capacità delle dogane di proteggere i nostri cittadini e il mercato interno dell'UE da minacce di vasta portata poste dal traffico di merci pericolose e illegali. Ciò contribuirà a rendere più efficiente ed efficace l’approccio ai controlli doganali basato sul rischio applicato alle nostre catene di approvvigionamento in rapida evoluzione. Questo sistema inoltre sosterrà la parità di condizioni e agevolerà gli scambi commerciali legittimi attraverso le nostre frontiere esterne".

I dati raccolti dall'ICS2 contribuiranno anche ai lavori in corso riguardanti la capacità di analisi a livello dell'Unione, come indicato nel recente piano d'azione doganale dell'UE. Sono inoltre allo studio collegamenti di dati con il Sistema d'informazione Schengen e con Europol per rafforzare ulteriormente la collaborazione sui rischi per la sicurezza.

Il comunicato stampa è reperibile online e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web.

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in Italia.

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

18294140
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
3071
14821
17892
10278992
276987
453101
18294140

Il tuo IP: 34.204.186.91
20-04-2021 03:55

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.