Gestione delle frontiere:"La Commissione si rallegra per l'accordo politico volto a rendere operativo il sistema europeo di informazione e autorizzazione ai viaggi".

trasporto trasporti logistica

La Commissione europea si rallegra per l'accordo politico raggiunto il 18 Marzo 2021 tra il Parlamento Ue, il Consiglio e la Commissione per rendere il futuro Sistema europeo di Informazione e Autorizzazione ai Viaggi (ETIAS) interoperabile con altri sistemi di informazione dell'UE. Si tratta di un importante passo avanti verso l'entrata in funzione del Sistema, prevista entro la fine del 2022. L'accordo contribuisce agli sforzi dell'UE tesi ad istituire un sistema di gestione delle frontiere esterne all'avanguardia e a garantire che i sistemi di informazione cooperino in maniera intelligente e mirata.

A questo proposito Margaritis Schinas, Vicepresidente della Commissione e Commissario per la Promozione dello stile di vita europeo, ha dichiarato:“La nostra polizia e le nostre guardie di frontiera hanno bisogno degli strumenti adeguati per svolgere il loro compito, ossia garantire la sicurezza dei nostri cittadini e delle nostre frontiere. Si tratta di un passo fondamentale verso un'Unione della sicurezza dotata di frontiere esterne forti, in cui i funzionari delle autorità di contrasto, le guardie di frontiera e i funzionari addetti alla migrazione in loco dispongano delle informazioni necessarie in modo più rapido e sistematico”.

La Commissaria europea per gli Affari Interni, Ylva Johansson, ha aggiunto:“Dobbiamo sapere chi attraversa le nostre frontiere esterne. Il Sistema europeo di Informazione e Autorizzazione ai Viaggi fornirà informazioni preliminari sui viaggiatori prima che raggiungano le frontiere dell'UE, al fine di individuare i rischi per la salute e la sicurezza. Le norme concordate oggi garantiscono il rispetto del diritto alla protezione dei dati personali”. 

Un comunicato stampa è disponibile online.

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in Italia.

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

18253099
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
5306
13933
76341
10181455
235946
453101
18253099

Il tuo IP: 3.238.88.35
17-04-2021 10:57

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.