Turismo:"Nuovo marchio di sicurezza per facilitare la riapertura della stagione turistica in Europa".

00 20

La Commissione europea accoglie con favore il nuovo protocollo sulla sanità e la sicurezza con prescrizioni e raccomandazioni per le imprese e le località turistiche in vari sotto settori, dall'alloggio ai siti del patrimonio, in vista del graduale allentamento delle restrizioni dovute alla COVID-19. L’iniziativa faciliterà la ripresa in sicurezza del turismo in tempo per la stagione estiva e promuoverà la reputazione di qualità dell’UE come destinazione turistica. Gli Stati membri potranno attribuire il nuovo marchio di sicurezza alle strutture turistiche che attuano e rispettano il protocollo sulla sanità e la sicurezza dell’Organizzazione Internazionale per la Standardizzazione (ISO). L’adesione al protocollo e al marchio è volontaria.

A questo proposito Thierry Breton, Commissario europeo per il Mercato Interno, ha dichiarato:"La pandemia di COVID-19 ha perturbato l'ecosistema del turismo, causando perdite economiche e minacciando milioni di posti di lavoro. Allo stesso tempo, la salute e la sicurezza restano preoccupazioni importanti per i cittadini che desiderano andare in vacanza dopo lunghe e difficili chiusure. Il marchio europeo di sicurezza COVID-19 per il turismo aiuterà le imprese turistiche a garantire procedure di sicurezza prima della stagione estiva, così da aumentare la fiducia dei viaggiatori, dei residenti e dei lavoratori del turismo".

La Commissione e il Comitato europeo di normazione incoraggiano le strutture turistiche che desiderano beneficiare del marchio a sfruttare le varie opportunità di finanziamento dell'UE disponibili per il turismo per far fronte ai possibili costi associati all'attuazione del protocollo e del marchio. Nella comunicazione ‘Un percorso per una riapertura in sicurezza e duratura’, pubblicata nel Marzo 2021, la Commissione invitava il Comitato europeo di Normazione a preparare, prima dell'estate, questa iniziativa quale base per i protocolli sanitari e di sicurezza per il settore turistico. Il protocollo è stato sviluppato a livello internazionale dall’ISO nell'ambito delle misure per ridurre la diffusione della COVID-19 nel settore turistico (ISO PAS 5643) ed è ora approvato è integrato dal Comitato europeo di normazione (CWA 5643).

Fonte:

Commissione europea – Rappresentanza in Italia.

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

19477128
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
12190
15602
12190
11434229
372110
584003
19477128

Il tuo IP: 3.236.214.224
21-06-2021 16:15

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.