Bando nazionale:"Iper e Super Ammortamento".

Mise

Finalità/Beneficiari:

Per ciò che concerne il seguente bando nazionale potranno beneficiare della misura tutti i titolari di reddito d’impresa, comprese le imprese individuali assoggettate all’IRI, con sede fiscale in Italia, incluse le stabili organizzazioni di imprese residenti all’estero, indipendentemente dalla forma giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano.

Attraverso lo stesso si vuole quindi supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, in beni materiali e immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

Saranno due le tipologie di agevolazioni, ovvero:

*Iper-ammortamento:“Si applica agli investimenti effettuati nel corso del 2018 con la possibilità di completare l’investimento entro il 31-12-2019, o entro 31-12-2020 a condizione che entro la data del 31-12-2019 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione”;

*Super-ammortamento:“Il Decreto Crescita 2019 ha prorogato il super ammortamento per gli acquisti effettuati dal 01-04-2019 al 31-12-2019, con possibilità di completare l’ordine entro il 30-06-2020 a condizione che entro la fine dell’anno l’ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione”.

Agevolazioni:

-Iper-ammortamento:"Supervalutazione del 250% degli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing, per gli acquisti fino al 31-12-2018".

Per gli acquisti che vanno dal 01-01-2019 si applicherà una nuova percentuale di maggiorazione del costo di acquisizione:

*170% per gli investimenti fino a 2.500.000,00 Euro;

*100% per gli investimenti oltre 2.500.000,00 Euro e fino a 10.000.000,00 di Euro;

*50% per gli investimenti oltre 10.000.000,00 di Euro fino a 20.000.000,00 di Euro;

*Limite massimo agli investimenti complessivi pari a 20.000.000,00 di Euro.

-Super-ammortamento:"Supervalutazione del 130% degli investimenti in beni strumentali nuovi acquistati o in leasing".

Per coloro che beneficeranno dell’iperammortamento ci sarà inoltre la possibilità di fruire anche di una supervalutazione del 140% per gli investimenti in beni strumentali immateriali (software e sistemi IT). Il limite massimo agli investimenti complessivi è pari a 2.500.000,00 Euro. Per gli investimenti in iperammortamento superiori a 500.000,00 Euro per singolo bene sarà necessaria una perizia tecnica giurata da parte di un perito o ingegnere iscritti nei rispettivi albi professionali attestante che il bene possiede caratteristiche tecniche tali da includerlo negli elenchi di cui all’allegato A o all’allegato B della legge di Bilancio 2017.

Per saperne di più:

Tratto da:

Link:

https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/iper-e-super-ammortamento

 

videogioiosafuturoeuropa

idebate1 idebate2 idebate3

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

10524549
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
2136
9290
2136
2557875
214758
318571
10524549

Il tuo IP: 54.172.234.236
22-07-2019 05:31
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta