Bando nazionale:"Artes – ‘Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale che prevedono l’utilizzo di tecnologie 4.0’".

Bandiera italiana 22

Finalità/Beneficiari:

Al seguente bando nazionale potranno inoltrare domanda:

*Micro imprese e start-up;

*Piccole imprese;

*Medie imprese;

*Grandi imprese.

Le imprese potranno parteciparvi in forma singola, o di partenariati costituiti da imprese (ATS/ATI o altra forma contrattuale equipollenti in uso nello Stato italiano). Le Università e gli Organismi di Ricerca potranno partecipare alle proposte progettuale non come partner ma come fornitori di beni e servizi nell’ambito di collaborazioni di ricerca, ricerca contrattuale, servizi di consulenza e servizi equivalenti.

Il bando finanzierà progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale con i seguenti obiettivi:

-Promozione dello sviluppo tecnologico e digitale nel settore industriale, con particolare riguardo alle piccole e medie imprese;

-Facilitare lo scambio di conoscenze e competenze tra imprese e tra imprese e organismi di ricerca;

-Favorire le ricadute sul territorio in termini di impatto sociale, economico, ambientale, sul lavoro e sulla competitività del sistema produttivo italiano, aumentando il contenuto tecnico-scientifico di prodotti, processi e/o servizi;

-Favorire il trasferimento di soluzioni tecnologiche e l’innovazione nei processi produttivi e/o nei prodotti e/o nei modelli di business derivanti dallo sviluppo, adozione e diffusione delle tecnologie in ambito 4.0, in coerenza con il quadro degli interventi del Piano Nazionale Impresa 4.0;

-Favorire la collaborazione tra imprese e ARTES 4.0 per l'elaborazione di progetti che rispondano alle esigenze di innovazione e competitività.

Agevolazione:

Dotazione finanziaria:

1.970.985,38 Euro.

Il tasso massimo di agevolazione è pari al 50% dei costi ammissibili sostenuti, fino ad un massimo di 200.000,00 Euro.

Per ciascun beneficiario non dovrà superare:

*Il 50% dei costi ammissibili sostenuti e documentati per la ricerca industriale;

*Il 25% dei costi ammissibili sostenuti e documentati per lo sviluppo sperimentale.

Scadenza:

Il termine ultimo per parteciparvi è il 30 Settembre 2020.

Tratto da:

Link:

https://lp.artes4.it/terzo-bando-artes#informazioni

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

 

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM

Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC)

Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Ionica (RC)

Servizio

Europe Direct "CalabriaEuropa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Ionica (RC)

Tel.Fax: 00 39 0964 1901574

Email: associazioneeurokom@tiscali.it

Sito realizzato con il finanziamento della Commmissione europea - Rappresentanza in Italia Rappresentanza in Italia della Commissione europea

30677135
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
18865
17098
128492
22538345
92497
719614
30677135

Il tuo IP: 3.239.119.61
05-02-2023 23:56

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.