Bando nazionale:"Artes – ‘Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale che prevedono l’utilizzo di tecnologie 4.0’".

Bandiera italiana 22

Finalità/Beneficiari:

Al seguente bando nazionale potranno inoltrare domanda:

*Micro imprese e start-up;

*Piccole imprese;

*Medie imprese;

*Grandi imprese.

Le imprese potranno parteciparvi in forma singola, o di partenariati costituiti da imprese (ATS/ATI o altra forma contrattuale equipollenti in uso nello Stato italiano). Le Università e gli Organismi di Ricerca potranno partecipare alle proposte progettuale non come partner ma come fornitori di beni e servizi nell’ambito di collaborazioni di ricerca, ricerca contrattuale, servizi di consulenza e servizi equivalenti.

Il bando finanzierà progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale con i seguenti obiettivi:

-Promozione dello sviluppo tecnologico e digitale nel settore industriale, con particolare riguardo alle piccole e medie imprese;

-Facilitare lo scambio di conoscenze e competenze tra imprese e tra imprese e organismi di ricerca;

-Favorire le ricadute sul territorio in termini di impatto sociale, economico, ambientale, sul lavoro e sulla competitività del sistema produttivo italiano, aumentando il contenuto tecnico-scientifico di prodotti, processi e/o servizi;

-Favorire il trasferimento di soluzioni tecnologiche e l’innovazione nei processi produttivi e/o nei prodotti e/o nei modelli di business derivanti dallo sviluppo, adozione e diffusione delle tecnologie in ambito 4.0, in coerenza con il quadro degli interventi del Piano Nazionale Impresa 4.0;

-Favorire la collaborazione tra imprese e ARTES 4.0 per l'elaborazione di progetti che rispondano alle esigenze di innovazione e competitività.

Agevolazione:

Dotazione finanziaria:

1.970.985,38 Euro.

Il tasso massimo di agevolazione è pari al 50% dei costi ammissibili sostenuti, fino ad un massimo di 200.000,00 Euro.

Per ciascun beneficiario non dovrà superare:

*Il 50% dei costi ammissibili sostenuti e documentati per la ricerca industriale;

*Il 25% dei costi ammissibili sostenuti e documentati per lo sviluppo sperimentale.

Scadenza:

Il termine ultimo per parteciparvi è il 30 Settembre 2020.

Tratto da:

Link:

https://lp.artes4.it/terzo-bando-artes#informazioni

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

 

 

 

together logo en

KARMA Logo

Eurodesk marchio e logo colore

areerurali

readywomen

futuroeuropa

idebate1 idebate2 idebate3

 

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM

Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC)

Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Ionica (RC)

Servizio

Europe Direct "CalabriaEuropa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Ionica (RC)

Tel.Fax: 00 39 0964 1901574

Email: associazioneeurokom@tiscali.it

Sito realizzato con il finanziamento della Commmissione europea - Rappresentanza in Italia Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Contatore visite

Italy 77,6% Italy
Germany 13,6% Germany
United States of America (the) 3,7% United States of America (the)

Total:

76

Countries
84799797
Today: 106
Yesterday: 94
This Week: 524
Last Week: 583
This Month: 1.981
Last Month: 3.605
This Year: 10.143
Total: 84.799.797