Bando nazionale:"Fondo per lo Sviluppo Strutturale, Economico e Sociale dei piccoli Comuni – Ministero dell’Interno - Definizione dei parametri per la determinazione delle tipologie dei piccoli Comuni che possono beneficiare dei finanziamenti previsti".

Bandiera italiana 22

Finalità/Beneficiari:

Al seguente bando nazionale potranno accedere i piccoli Comuni che rispettano almeno uno dei 12 parametri stabili dal Decreto del Ministero dell’Interno del 10 Agosto 2020. Il fondo è destinato al finanziamento di investimenti diretti alla tutela dell'ambiente e dei beni culturali, alla mitigazione del rischio idrogeologico, alla salvaguardia e alla riqualificazione urbana dei centri storici, alla messa in sicurezza delle infrastrutture stradali e degli Istituti scolastici; alla promozione dello sviluppo economico e sociale e all'insediamento di nuove attività produttive.

Gli interventi prioritari interessati dal fondo sono i seguenti:

*Qualificazione e manutenzione del territorio, mediante recupero e riqualificazione di immobili esistenti e di aree dismesse, nonché interventi volti alla riduzione del rischio idrogeologico;

*Messa in sicurezza e riqualificazione delle infrastrutture stradali e degli edifici pubblici, con particolare riferimento a quelli scolastici e a quelli destinati ai servizi per la prima infanzia, alle strutture pubbliche con funzioni socio-assistenziali e alle strutture di maggiore fruizione pubblica;

*Acquisizione di case cantoniere e del sedime ferroviario dismesso;

*Recupero e riqualificazione urbana dei centri storici, anche ai fini della realizzazione di alberghi diffusi;

*Recupero di beni culturali, storici, artistici e librari;

*Recupero dei pascoli montani, anche al fine di favorire la produzione di carni e di formaggi di qualità;

*Riqualificazione e accrescimento dell'efficienza energetica del patrimonio edilizio pubblico, nonché realizzazione di impianti di produzione e distribuzione di energia da fonti rinnovabili;

*Acquisizione e riqualificazione di terreni e di edifici in stato di abbandono o di degrado, anche al fine di sostenere l'imprenditoria giovanile per l'avvio di nuove attività turistiche e commerciali volte alla valorizzazione e alla promozione del territorio e dei suoi prodotti.

Agevolazione:

Dotazione finanziaria:

100.000.000,00 Euro. Le risorse del fondo saranno utilizzate per il finanziamento di investimenti nei piccoli Comuni nel rispetto delle finalità previste e in seguito alla predisposizione di un piano nazionale per la riqualificazione dei piccoli Comuni.

Scadenza:

Fino ad esaurimento risorse.

Tratto da:

Link:

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/11/02/17G00171/sg

https://www.interno.gov.it/it/notizie/sostegno-e-valorizzazione-dei-piccoli-comuni-i-requisiti-beneficiare-dei-fondi

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione su Eurokom "Calabria&Europa", Centro Europe Direct di Gioiosa Ionica:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM - Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC) - Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Jonica (RC)
Servizio: Europe Direct "Calabria&Europa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Jonica (RC)
Tel. - Fax.: 00 39 0964 1901574 Email: associazioneeurokom@tiscali.it
Sito realizzato con il Finanziamento della Commmissione Europea - Rappresentanza in Italia

15313124
Oggi
Ieri
Questa settimana
Serttimana precedente
Questo mese
Mese precedente
Totali
5082
8700
5082
7335301
219799
336874
15313124

Il tuo IP: 3.234.143.26
21-09-2020 11:49
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta