Conferenza sulla ripresa in Ucraina 2024:"La Presidente von der Leyen ha partecipato insieme a diversi membri del collegio per dimostrare sostegno risoluto all'Ucraina".

istockphoto 1388111835 612x612

L'11 giugno 2024 la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha partecipato alla conferenza sulla ripresa in Ucraina 2024, organizzata congiuntamente dal Cancelliere Scholz e dal Presidente Zelensky a Berlino l’11 e il 12 giugno. La Presidente ha tenuto un discorso di apertura rivolto a tutti i partecipanti, in cui ha annunciato la firma di nuove convenzioni di garanzia e sovvenzione per un valore di 1,4 miliardi di euro al fine di sostenere la ripresa e la ricostruzione in Ucraina, anche in relazione alle infrastrutture energetiche nell'ambito del quadro di investimenti dello strumento per l'Ucraina. La Presidente guida una delegazione di diversi membri del collegio dei commissari che partecipano alla conferenza, a dimostrazione del fermo sostegno dell'UE all'Ucraina, anche nel suo cammino verso l'UE, mentre prosegue la guerra di aggressione della Russia. 

La Presidente von der Leyen è stata accompagnata dai Vicepresidenti esecutivi Valdis Dombrovskis e Maroš Šefčovič, dalla Vicepresidente Věra Jourová e dal Commissario Virginijus Sinkevičius, che hanno partecipato anche a diverse tavole rotonde tematiche. 

La conferenza di Berlino sulla ripresa in Ucraina del 2024 ha riunito capi di Stato o di governo, ministri e rappresentanti di Stato, organizzazioni internazionali e istituzioni finanziarie, nonché imprese e organizzazioni della società civile, per discutere della ripresa e della ricostruzione in Ucraina nel quadro di un approccio che coinvolge tutta la società. La conferenza si è concentrata su quattro dimensioni tematiche, tra cui la mobilitazione del settore privato per la ricostruzione e la crescita economica, gli aspetti sociali e il capitale umano per il futuro dell'Ucraina, la ripresa dei comuni e delle regioni, nonché l'adesione all'UE e le relative riforme. La conferenza sulla ripresa in Ucraina è un evento annuale avviato nel 2017 come "conferenza sulle riforme per l'Ucraina" e, dal 2022, è stato rinominato a seguito dell'invasione su vasta scala da parte della Russia. 

A margine della conferenza, il Vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis ha presieduto la prima riunione ministeriale della piattaforma multiagenzia di coordinamento dei donatori, che si adopera per coordinare il sostegno internazionale a favore delle necessità immediate dell'Ucraina, della ripresa e della ricostruzione. Riunisce rappresentanti dell'Ucraina, dell'UE, dei paesi del G7 e delle istituzioni finanziarie internazionali. Nel febbraio 2024 la Repubblica di Corea, i Paesi Bassi, la Norvegia e la Svezia vi hanno aderito in qualità di nuovi membri; Danimarca, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Spagna, Belgio, Finlandia e Svizzera lo hanno fatto in qualità di osservatori nell'aprile 2024. 

Il Vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis ha pronunciato un discorso di apertura alla conferenza sulla ripresa in Ucraina per la tavola rotonda "Il futuro dell'Ucraina come potenza economica nell'UE" e ha partecipato alla cerimonia di firma degli accordi, mentre Maroš Šefčovič ha aperto il dibattito intitolato "Preparazione dell'Ucraina all'adesione all'UE e preparazione dell'UE all'adesione dell'Ucraina”. La Vicepresidente Jourová ha pronunciato a sua volta un discorso di apertura in occasione della tavola rotonda "Stato di diritto, riforma del sistema giudiziario e istituzione di un meccanismo internazionale di risarcimento", mentre il Commissario Sinkevičius ha aperto il dibattito dedicato al tema "Ripresa verde e Green Deal europeo per l'Ucraina". 

Il discorso della Presidente von der Leyen alla conferenza è disponibile online

Fonte:

Commissione europea - Rappresentanza in Italia.

Foto:

Istockphoto (by Getty Images)

 

Nb: Ritenete che possiamo migliore le nostre attività, oppure siete soddisfatti?

Cliccando sul link sottostante potrete esprimere, in modo anonimo, una valutazione sul centro Europe Direct di Gioiosa Jonica ‘CalabriaEuropa’:

http://occurrence-survey.com/edic-users-satisfaction/page1.php?lang=it

Elezioni europee, 8-9 giugno 2024: #UsaIlTuoVoto O gli altri decideranno per te

 

 

together logo en

KARMA Logo

Eurodesk marchio e logo colore

areerurali

readywomen

futuroeuropa

idebate1 idebate2 idebate3

 

philoxenia

 

 

 

latuaeu
scn

 

ASSOCIAZIONE EUROKOM

Sede Legale: Via Cavour 4, 89040 Gerace (RC)

Sede Operativa: Palazzo Amaduri - Gioiosa Ionica (RC)

Servizio

Europe Direct "CalabriaEuropa" Palazzo Amaduri - Piazza Cinque Martiri Gioiosa Ionica (RC)

Tel.Fax: 00 39 0964 1901574

Email: associazioneeurokom@tiscali.it

Sito realizzato con il finanziamento della Commmissione europea - Rappresentanza in Italia Rappresentanza in Italia della Commissione europea

Contatore di visite

Oggi:
1555
Ieri:
24881
Settimana:
226462
Mese:
680758
Totali:
85448240
Oggi è il: 13-07-2024
Il tuo IP è: 44.192.94.177